Ciclamino

il fiore sacro dell'amore


Colore dei fiori: Bianco, Viola, Rosso, Rosa

Terreno: di bosco mescolato a sabbia

Esposizione: zone ombrose

voto 4,8 media su 2 voti

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Nell'antichità il ciclamino era conosciuto soprattutto per le sue virtù terapeutiche piuttosto che per le sue qualità ornamentali. Infatti esso contiene la ciclamina, un glucoside dall'effetto purgativo. Il ciclamino inoltre è stato utilizzato anche per la pesca nei laghi , metodo,andato poi in disuso che sfruttava le proprietà tossiche contenute nel tubero. Le foglie sono a forma di cuore, verdi con striature. I fiori di solito sono bianchi o di varie tonalità del rosa.
g
f
m
a
m
g
l
a
s
o
n
d
La riproduzione avviene solitamente per divisione dei cespi bulbosi nelle specie spontanee coltivate in piena terra. Si possono interrare i bulbi da agosto in poi.
g
f
m
a
m
g
l
a
s
o
n
d
La semina si effettua in agosto – settembre, le piantine ottenute si espiantano quando hanno almeno due foglie e la prima fioritura si ottiene dopo almeno 15 mesi.
g
f
m
a
m
g
l
a
s
o
n
d
La fioritura avviene durante il periodo freddo dell'anno, da settembre a marzo.